INCENTIVI ASSUNZIONE UNDER 35

Hai intenzione di assumere un nuovo dipendente all’interno della tua azienda e probabilmente sei un po’ spaventato dai costi che dovrai sostenere per compiere tale passo.

Il consiglio che mi senti di darti è di verificare prima di procedere con l’assunzione se è possibile beneficiare di qualche sgravio o agevolazione.

A tal proposito uno degli incentivi già in essere per l’anno 2018 e confermato per il 2019 ed il 2020 è l’esonero contributivo per l’assunzione di giovani fino ai 35 anni che non abbiano mai avuto nel corso della loro carriera professionale rapporti di lavoro a tempo indeterminato.

La misura dell’incentivo è pari al 50 per cento dei complessivi contributi previdenziali a carico del datore di lavoro nel limite massimo di 3.000 euro annui.

Se vuoi godere di tale incentivo dovrai quindi assumere con un contratto di lavoro a tempo indeterminato un  giovane che non ha ancora compiuto 35 anni  e che non ha mai  avuto precedenti rapporti di lavoro a tempo indeterminato con alcun datore di lavoro.

La durata del beneficio è pari a trentasei mesi a partire dalla data di assunzione.

È bene sottolineare che:

  • La riduzione contributiva si applica anche ai casi di trasformazione di un contatto a tempo determinato in uno a tempo indeterminato, pertanto se hai un lavoratore a termine  in forza presso la tua azienda, con i predetti requisiti, e vuoi confermarlo a tempo indeterminato potrai ugualmente godere dell’incentivo; 
  • La riduzione contributiva si applica inoltre ai casi di prosecuzione di un contratto di apprendistato in rapporto a tempo indeterminato;

Altra cosa importante da sottolineare è che qualora la riduzione contributiva per gli UNDER 35  relativa ad un determinato lavoratore sia stata già applicata per un periodo inferiore a 36 mesi, un altro datore di lavoro, nell’ipotesi di assunzione a tempo indeterminato del medesimo soggetto, potrà usufruire dello sgravio per il periodo residuo, indipendentemente dall’età anagrafica del lavoratore al momento della nuova assunzione.

Più semplicemente  se il nostro Mario Rossi viene assunto a tempo indeterminato dall’azienda Pinco Palla Srl beneficiando degli incentivi UNDER 35 ed il rapporto di lavoro si interrompere per qualsivoglia motivo ad esempio dopo 12 mesi, un altro datore di lavoro potrà assumere il nostro amico Mario potendo beneficiare dello sgravio contributivo per il periodo residuo, ossia altri 24 mesi,  ed indipendentemente dall’età anagrafica di Mario al momento della nuova assunzione, in pratica anche se nel frattempo Mario ha superato la soglia d’età dei 35 anni. 

Lascia un commento

4 × cinque =