Conciliare conviene!

Il  tuo dipendente ha impugnato il licenziamento che gli avevi intimato? Pensavi di averlo messo alla porta ma invece eccolo che spunta dalla finestra? Probabilmente  sei molto arrabbiato, è diventata una questione di orgoglio, sei convito di avere ragione,   e vuoi dimostrarlo andando fino in fondo, ossia sei disposto ad  arrivare  sino innanzi al  giudice … Leggi di più

LICENZIAMENTO PER GIUSTIFICATO MOTIVO OGGETTIVO

Licenziamento per giustificato motivo oggettivo Visti anche i numerosi cambiamenti che le nostre economie stanno incontrando, molte attività, piccole o grandi che siano, sono entrate in crisi per svariati motivi, e per questo sempre più spesso ci troviamo ad ascoltare esternazioni di questo tipo: “Mi dispiace ma non ce la faccio proprio più! La mia … Leggi di più

LICENZIAMENTO PER GIUSTIFICATO MOTIVO SOGGETTIVO

LICENZIAMENTO PER GIUSTIFICATO MOTIVO SOGGETTIVO Il notevole inadempimento degli obblighi contrattuali da parte del  lavoratore  può dar luogo ad un  licenziamento, che si definisce, licenziamento per giustificato motivo soggettivo. Questo tipo di licenziamento può avvenire quando il lavoratore realizza dei comportamenti che si definiscono disciplinarmente rilevanti, non talmente gravi da giustificare un recesso senza preavviso, … Leggi di più

licenziamento per giusta causa

LICENZIAMENTO PER GIUSTA CAUSA Ci troviamo di fronte ad una giusta causa di licenziamento quando il lavoratore abbia commesso degli atti così gravi da compromettere in maniera irrimediabile l’elemento fiduciario alla base del rapporto di lavoro, tali da non consentire, neppure in maniera provvisoria, la sua prosecuzione. In presenza di un licenziamento per giusta causa … Leggi di più

preavviso e licenziamento

Quando è dovuto il preavviso nel caso di licenziamento? Nel caso in cui stai per licenziare un tuo dipendente uno dei vari aspetti da tenere in considerare è sicuramente il periodo di preavviso, ossia quel lasso di tempo intercorrente tra la comunicazione del licenziamento e l’ultimo giorno di lavoro in azienda, ossia periodo “cuscinetto” che … Leggi di più

social network e licenziamento

SOCIAL NETWORK E LICENZIAMENTO Il mondo è cambiato lo sappiamo tutti ormai! Oggi con gli amici non si parla più soltanto al bar ma si usano i social network per condividere esperienze, emozioni, abitudini, opinioni, sfoghi o disappunti verso qualcosa o qualcuno. Quello che prima veniva custodito gelosamente tra  le  mura domestiche o che si … Leggi di più

CO.CO.CO e CO.CO.PRO ESISTONO ANCORA?

Una delle domande ricorrenti che mi viene posta è se è ancora possibile assumere collaboratori utilizzando forme contrattuali di natura parasubordinata, ossia a metà strada tra lavoro autonomo e lavoro dipendente, per intenderci le tanto discusse co.co.co e co.co.pro., ossia le collaborazioni coordinate e continuative e quelle a progetto. Se le collaborazioni a progetto sono … Leggi di più

DISTACCO DEL LAVORATORE

Il distacco di lavoratori si configura quando una determinata azienda, definita distaccante, ha un  temporaneo interesse a porre a disposizione di un’altra azienda, definita distaccatario, dei propri lavoratori  per l’esecuzione di una particolare attività lavorativa. Un esempio pratico di distacco può essere quello che si verifica in caso di subappalto, in cui all’impresa committente può … Leggi di più

LAVORATORI STAGIONALI: QUANDO PUOI ASSUMERLI?

Probabilmente la tua impresa  è interessata da picchi di attività legati a svariati motivi come ad esempio eventi di tipo commerciale o fattori climatici e forse ti stai chiedendo se è possibile o meno assumere dipendenti con un contratto di lavoro   stagionale.  Quando parliamo di lavoro stagionale ci riferiamo generalmente ad attività lavorative che vengono … Leggi di più